Subacquea Isola d’ Elba immersioni sub

Subacquea Isola d’ Elba immersioni sub

 

“UN MARE DI LUCE” IMMERGERSI ALL’ISOLA D’ELBA

I fondali dell’isola custodiscono un campionario pressoché completo dell’immenso patrimonio naturalistico racchiuso nel Mar Tirreno.

Si potranno sorvolare fluttuanti praterie di posidonie che danno rifugio a fitti branchi di salpe, labridi, saraghi e vivaci donzelle, oppure scendere fra nuvole di castagnole attraversando canaloni e pareti ricoperte da ventagli di gorgonie.immersioni isola d'elba

Grotte e stretti passaggi fra le rocce si aprono in continuazione offrendo scorci scenografici.

Non mancano poi preziose testimonianze sommerse degli antichi traffici marittimi, e non è raro vedere emergere dal fondo reperti di varia natura come frammenti d’anfore e altre suppellettili.

INFORMAZIONI PER ATTIVITA’ SUBACQUEA

– LE IMMERSIONI CON LE BOMBOLE SONO PERMESSE OVUNQUE A CONDIZIONE CHE ABBIANO COME SCOPO LE RIPRESE FOTOGRAFICHE O SCOPI SCIENTIFICI.
– LA PESCA CON MASCHERA E FUCILE E’ PERMESSA OVUNQUE TRANNE NELLA ZONA DELLE GHIAIE, LE ISOLE DI CAPRAIA E
DI MONTECRISTO E LA DARSENA DI PORTOFERRAIO.
– LA PESCA NON E’ CONSENTITA CON LE BOMBOLE MA SOLO IN APNEA.
– LE IMMERSIONI DEVONO ESSERE FATTE AD ALMENO 500 MT DALLA SPIAGGIA ED A 150 MT DALLE ROCCE A PICCO.

 

PER LA PESCA SUBACQUEA OCCORRE UNA BARCA CHE SIA NELLE VICINANZE DEL SUB E LA BOA DI SEGNALAZIONE.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTARE DIRETTAMENTE I CENTRI SUB.

 

(Testi a cura di Giorgio Mesturini e Marco Tenucci pubblicati su Itinerari e Luoghi)